Salve a tutti ! lasciate un commento nel libro degli ospiti.

HOME PAGE

A partire dall'epoca industriale, le attività antropiche  (cioè dell'uomo civilizzato) hanno contribuito all'intensificarsi dell'effetto serra causato in gran parte dalle emissioni di CO2. L' approvvigionamento delle fonti energetiche fossili diventerà in futuro sempre più complesso e costoso, dato che le riserve del sottosuolo stanno per esaurirsi. Questo comporta la necessità di avere un risparmio energetico maggiore su quelle che sono la maggiore esponente nel consumo di tali energie!

L'utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili è in rapida ascesa, ma questo ancora non basta ! Se pensiamo che l'Italia importa l'86 % di energia e di questa solo 1/3 è utilizzata per la climatizzazione estiva e invernale degli edifici !

Su 27 milioni di abitazioni 17 milioni sono state edificate prima del 1973 e quindi costruite senza isolamento alcuno.

Le costruzioni piu recenti presentano patologie come fenomeni di condense e muffe all'interno degli alloggi e spesso sono oggetto di distacco tra le strutture portanti in calcestruzzo e le tamponature !

Detto ciò appare evidente come il settore edilizio abbia un ruolo determinante nel raggiungimento degli obiettivi fissati con il protocollo di Kyoto ! Inoltre il risparmio energetico è il metodo più rapito, più economico e più efficace per ridurre la dipendenza da energie di origine fossile ! Questo ci fa comprendere quanto sia importante che ognuno di noi non sottovaluti sia per il proprio risparmio energetico sia per quello mondiale, la possibilità di eseguire sia nelle vecchie abitazioni che in quelle di nuova costruzione un isolamento termico a cappotto !

Protocollo di Kyoto.pdf
Documento Adobe Acrobat 62.6 KB

Avvolgiamo la tua casa con tutto il nostro calore !